soing@soing.eu
Tel: 0586.426710

Indagini conoscitive per le statue e le fiaccole posizionate sulla balaustra dell’ultimo piano dell’edificio

Il palazzo, dove sono ubicate le statue oggetto di indagine, prende il nome da Leonardo Fraizzoli, fondatore della “Manifattura Fraizzoli” antica ditta di uniformi da lavoro nata negli anni ’20. Il palazzo, costruito a fine Ottocento in stile liberty, è caratterizzato da giardini pensili, terrazze, statue e decorazioni eclettiche che si ispirano alla cultura egizia.

Il calcestruzzo a faccia vista, con cui sono state realizzate le 11 statue e fiaccole, necessita di interventi di restauro che richiedono la caratterizzazione e la conoscenza dello stato di conservazione del materiale cementizio. Inoltre, i progettisti necessitano della conoscenza dei vincoli delle statue alla balaustra, per lo svolgimento della verifica di vulnerabilità sismica. Infine, per la valutazione della fattibilità dello smontaggio delle statue occorre ricostruire lo schema di assemblaggio delle statue.

Category

Committente

Stefanelli Impresa Edile S.r.l.

Data

Gennaio 2021

Location

Milano

Le Indagini

Per raggiungere gli obiettivi descritti siamo partiti dalla verifica della presenza di perni metallici di collegamento verticali e/o trasversali e lo stato di fessurazione delle statue, con l’impiego della tecnica georadar ad alta frequenza- 2GHz.

Per la caratterizzazione del cemento a faccia vista delle statue è stato prelevato un campione su cui è stata eseguita una sezione sottile in microscopia ottica.

Il tutto è stato necessario per definire la tecnica con cui sono state messe in opera le statue e fornire elementi pratici per l’eventuale smontaggio delle stesse, sia per metterle in sicurezza dai movimenti con gru di cantiere, sia per restaurarle.