soing@soing.eu
Tel: 0586.426710

Info Progetto

INDAGINI DIAGNOSTICHE DI TIPO GEOFISICO PER LA CARATTERIZZAZIONE DEL SOTTOSUOLO DEL PIANO DEL CALPESTIO DEL CRIPTOPORTICO DELLA DOMUS TIBERIANA

Indagini geofisiche eseguite con tomografia elettrica 3D applicata allo studio diagnostico del sottosuolo del piano di calpestio del criptoportico della Domus Tiberiana, sul Colle Palatino a Roma. Lo studio è stato eseguito in due fasi.

Category

Cliente

- Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo
- Soprintendenza Speciale per i Beni archeologici di Roma

Data

Settembre 2014

Location

Colle Palatino, Roma

Descrizione Progetto

La prima fase delle indagini ha avuto lo scopo di:

–       verificare la stratigrafia dei terreni presenti sotto il piano di calpestio del criptoportico con particolare riferimento alla porzione in dissesto a NE

–       verificare la stratigrafia dei terreni presenti sotto il piano di calpestio dei Giardini Farnesiani adiacenti alla porzione non scavata del criptoportico

 

La seconda fase invece è stata utilizzata per:

– verificare la stratigrafica su sezioni Est-Ovest che comprendono tutta l’area che va dai giardini Farnesiani (quota 51m.s.l.m), alle “vasche” (quota 49 m.s.l.m), al criptoportico (quota 43 m.s.l.m)

– verificare il possibile collegamento tra stato di dissesto del livello delle “vasche” e situazione stratigrafica e di dissesto del livello Criptoportico

– verificare lo stato del lato Ovest (non scavato) del criptoportico in relazione alla “cordablanda” soprastante.