soing@soing.eu
Tel: 0586.426710

Info Progetto

OPERA DELLA PRIMAZIALE PISANA – BATTISTERO DI SAN GIOVANNI, PROGETTO INTEGRATO DI MONITORAGGIO

In seguito all’aggravarsi del quadro fessurativo esistente sulla struttura del Battistero di Pisa, nel mese di Settembre 2013 è stato deciso, da parte dall’Opera della Primaziale Pisana, di affrontare un progetto integrato di monitoraggio e di analisi dell’intera struttura.

Category

Cliente

Battistero di San Giovanni

Data

Settembre 2013

Location

Pisa

Descrizione Progetto

Questo progetto ha avuto 2 obiettivi fondamentali:

–       Monitorare l’entità dei movimenti in atto per due anni

–       Valutare l’entità e l’origine dei movimenti

 

Le fasi operative del monitoraggio:

  1. caratterizzazione costruttiva della volta e degli archi con indagini non invasive, georadar e videoendoscpia
  2. monitoraggio in continuo dei movimenti delle fessure con sistema “wireless sensing
  3. livellazione geometrica di precisione per il monitoraggio dei movimenti altimetrici differenziali
  4. monitoraggio topografico con stazione robotizzata
  5. monitoraggio dinamico in condizioni di vibrazioni ambientali
  6. verifica tipo e situazione fondazioni con indagine tomografica elettrica 3D e georadar

Nel 2013 abbiamo ospitato una delegazione di tecnici turchi, i quali hanno potuto visitare il Battistero, ascoltare la descrizione del ns progetto e visitare la Cattedrale, la Torre ed il Camposanto.

In merito a questo evento organizzato con Assorestauro, il progetto di monitoraggio è statao raccontato anche sul Quaderno di Assorestauro n2 Dicembre 2013.